Cena ore 20.00, concerto ore 21.30


Lucy Woodward – voce
Niek de Bruijn – batteria
Udo Pannekeet – basso elettrico
Jelle Roozenburg – chitarra

Figlia di un direttore d’orchestra e di una musicologa, Lucy Woodward è nata a Londra nel 1977 ed è cresciuta tra la capitale britannica, l’Olanda e, infine, New York. Gli studi jazzistici alla Manhattan School of Music hanno presto lasciato il posto alla gavetta dei piccoli live: come cantautrice la Woodward si è decisamente plasmata da sé.

Il suo esordio discografico avviene nel 2003, ma è dal secondo album, del 2008, che prende più chiaramente forma il suo personale stile fatto di R&B dal groove molto marcato e venato di jazz, in cui emerge un istinto naturale per il canto.

Nelle pause tra un disco e l’altro, la Woodward ha partecipato alla registrazione di numerose colonne sonore, ha fatto da corista per Rod Stewart, Celine Dion, Joe Cocker, Chaka Khan, Nikka Costa, è andata in tour come cantante dei Pink Martini ed è entrata nel giro degli Snarky Puppy. E proprio il leader degli Snarky Puppy, Michael League, le ha prodotto l’album Til They Bang on the Door(2016), convocando in studio anche i suoi fidati musicisti. Il suo più recente lavoro discografico la vede invece duettare con la chitarra di Charlie Hunter: Music! Music! Music! (2019).


INGRESSO GRATUITO

Prenotazioni:
prenotazioni@caffepedrocchi.it
Tel. 049/8781231

Cena con prenotazione obbligatoria