Un tuffo nella Parigi degli anni 20-30, a ritmo di swing e di melodie tzigane, nello stile zingaro suonato nelle sale da ballo francesi.
Samy Daussat, parigino, è uno dei più importanti chitarristi al mondo nel genere del jazz-manouche, un fantastico solista portavoce nell’ autentico stile di Django Reinhardt e dell’ “Hot Club de France” insieme al violinista Stephane Grappelli. Il Samy Daussat Italian Project, nato nel 2016, omaggia questa musica nello storico Caffè Pedrocchi di Padova.

Cena alla carta ore 20.00
Inizio concerto ore 21.30

Info e prenotazioni per cena e dopo cena:
tel. 0498781231
email. prenotazioni@caffepedrocchi.it